Home > Le portail > Italia in Rete propone corsi di francese per italiani

Italia in Rete propone corsi di francese per italiani

JPEG - 2.9 Mb

I dati parlano chiaro: sono sempre più numerosi gli italiani che decidono di trasferirsi in Francia, in particolar modo a Parigi.
Molti sono i problemi da affrontare: come cercare casa, lavoro e sfruttare tutte le possibilità che Parigi può offrire e integrarsi se non si conosce la lingua?

Sono numerose le scuole private che offrono corsi di francese, molto spesso con tariffe piuttosto alte e non accessibili a chiunque. In corsi più economici invece, ci si trova spesso in classi numerose, con persone di varie nazionalità, ciascuno con le proprie difficoltà di pronuncia, di strutturazione della lingua e del pensiero, di interessi.

Il corso prevede 48 ore di lezione più 12 ore di incontri pratici sulla vita quotidiana con professionisti in vari settori (ad esempio funzionari del Pôle emploi e CAF, agenti immobiliari e medici di base) e di appuntamenti più informali e conviviali come aperitivi e eventi, tutti rigorosamente in francese.

I corsi si terranno a Parigi a partire da gennaio 2015, docente Prof.ssa Tiziana Jacoponi.
Ciascun corso è destinato a un massimo di 15 persone, la quota di iscrizione è di 190 euro da versare al momento dell’iscrizione.
Per informazioni e iscrizioni formazione@associazioni-italiane.org

Tiziana Jacoponi

Docente di francese presso le scuole medie e i licei della Pubblica Istruzione francese, lavora anche sul FLE (Français Langue Etrangère) e sull’uso del teatro nelle classi di lingua (è stata referente principale del progetto europeo "Glottodrama, svolto a Parigi presso l’Università Paris I).
E’ titolare di un dottorato su Cristina Comencini e autrice di diversi articoli su cinema e letteratura. Ha tradotto ed adattato la pièce "Libere", di Francesca e Cristina Comencini e curato la messa in scena per la Compagnia 400 Louves che dirige.